40243934_transparent

facebook
instagram
youtube
phone

© 2024 by 1Site.it 

 

20000_transparent

Blog

Shop

FAQ

Crea Logo

Template

Telefonia

 

Portfolio

 

Privacy Policy

Cookies Policy

Termini & Condizioni

 

1Site di Antonini Umberto PI 17449421001

Via O. Respighi   Guidonia Rm

Minori e internet: un mondo di opportunità, ma anche di rischi

13/02/2024 10:00

1Site

Attualità, web, minori, internet, opportunità, rischi,

minori e internet

Internet offre ai minori un'infinità di opportunità per imparare, giocare, comunicare e socializzare. Tuttavia, la rete può nascondere anche dei rischi.

Minori e internet: un mondo di opportunità, ma anche di rischi

Internet offre ai minori un'infinità di opportunità per imparare, giocare, comunicare e socializzare. Tuttavia, la rete può nascondere anche dei rischi, di cui è importante essere consapevoli per proteggere i più piccoli.

Rischi principali:

  • Cyberbullismo: atti di bullismo perpetrati online, attraverso messaggi, post o immagini offensive.
  • Contatti con estranei: malintenzionati che si fingono bambini o ragazzi per adescare i minori.
  • Materiale inappropriato: contenuti violenti, pornografici o offensivi che possono turbare i minori.
  • Dipendenza da internet: uso eccessivo e incontrollato della rete che può interferire con le attività quotidiane.

 

Consigli per proteggere i minori online:

  • Dialogare con i figli: parlare apertamente di internet e dei suoi rischi, creando un clima di fiducia.
  • Impostare controlli parentali: utilizzare strumenti software per limitare l'accesso a contenuti inappropriati.
  • Monitorare l'attività online dei figli: controllare periodicamente i siti web che visitano e le persone con cui chattano.
  • Insegnare ai figli un uso consapevole di internet: educare i minori a non condividere informazioni personali online e a essere critici verso i contenuti che trovano.

 

Risorse utili:

 

In conclusione, internet è uno strumento prezioso per i minori, ma è importante utilizzarlo con consapevolezza e responsabilità per tutelare la loro sicurezza e il loro benessere.